Come mantenere tagliato broccoli freschi

La Harvard School of Public Health raccomanda di ottenere almeno 2,5 tazze di verdure al giorno. Mentre il broccolo potrebbe non essere stato il tuo cibo preferito come un bambino, questo vegetale verde confeziona un pugno nutriente. È molto basso in grassi saturi e colesterolo e ricco di proteine ​​vegetali e fibre alimentari. Inoltre, il broccolo è una fonte di vitamine E, C, K e vitamine B e minerali tra cui calcio, ferro, magnesio e selenio. Verdure fresche e frutta possono perdere sostanze nutritive nel tempo. Tenere i broccoli tagliati freschi memorizzandolo correttamente.

Lavare broccoli freschi con una soluzione di una parte di aceto bianco e tre parti di acqua. L’acido acetico nell’aceto aiuta a rimuovere eventuali sporcizia, impurità e parassiti nel broccolo. Mettere il broccolo lavato in un filtro e sciacquarlo con acqua per rimuovere eventuali tracce di aceto.

Posare il broccolo su un tovagliolo da cucina per permettere che si asciughi accuratamente. Rimuovere le foglie e tagliare le estremità degli steli. Separare grossi grappoli di broccoli in pezzi più piccoli per cucinare o mangiare crudi.

Posizionare il broccolo tagliato in un sacchetto di plastica resealabile o in un contenitore di plastica con un coperchio stretto. I broccoli rimarranno più freschi se non sono esposti all’aria.

Conservare i broccoli in frigorifero per tre o cinque giorni. Rimuovere i pezzi di broccolo secondo necessità e riaccendere la sacca o il contenitore. Ritorna tutto il broccolo rimasto al frigorifero il più rapidamente possibile per mantenere la freschezza.