Come ridurre l’assunzione di zuccheri per la perdita di peso

La perdita di peso è un problema difficile per molte persone. Un colpevole che spesso sabota i piani di dieta è lo zucchero. Questa sostanza dolce è alta in calorie e basso contenuto di nutrizione. Lo zucchero è anche desiderato da un sacco di gente, rendendo difficile divertirsi senza mangiare. Anche se non è necessario eliminare zucchero completamente per perdere peso, è necessario ridurre i consumi. L’American Heart Association riferisce che gli uomini non dovrebbero avere più di 150 calorie, o 9 cucchiaini di zucchero aggiunto al giorno, e le donne non dovrebbero avere più di 100 calorie o 6 cucchiaini al giorno. Consumare lo zucchero in eccesso aggiunto può aumentare il rischio di morire da malattie cardiache. Ci sono alcune strategie per rendere più facile ridurre il consumo di zucchero, aumentando così la probabilità di cadere i chili.

Leggere le etichette alimentari per il contenuto di zucchero. Una buona linea guida è che non si desidera più di 10 grammi di zucchero per 100 grammi di cibo. Altri nomi da cercare su un’etichetta che significano lo zucchero aggiunto sono la melassa, lo sciroppo di mais o il dolcificante, il malto, il saccarosio, il maltosio, il destrosio e qualsiasi altra cosa che termina in -ose, secondo l’American Heart Association.

Ridurre gradualmente il consumo di zucchero. Ridurre la quantità di zucchero nelle vostre ricette a metà di quello che usi di solito e tagliare da un cucchiaino o due di quello che hai messo nel tuo caffè o nel tè. Questo darà ai tuoi buddini una possibilità di regolare senza troppi shock.

Eliminare la soda dalla vostra dieta. Queste bevande zuccherate mantengono vivo il vostro dente dolce e è possibile consumare molta soda in un breve lasso di tempo. Se sei un bevitore di soda, tagliando queste bevande farà un grande cambiamento nel vostro consumo di zucchero. Buone sostituzioni includono acqua frizzante aromatizzata o acqua di seltzer con limone o calce. Una relazione nel numero di agosto 2013 di “Obesity Reviews” afferma che ridurre l’assunzione di bevande zuccherate zuccherate ridurrà il rischio di obesità e malattie legate all’obesità, come il diabete di tipo 2.

Mangia un cereale caldo per la prima colazione, come farina d’avena o granaglie, invece di cereali freddi, che è probabile essere alti nello zucchero. Se avete bisogno di un dolce inizio alla tua giornata, aggiungete un pezzo di frutta alla vostra colazione ma evitate il succo di frutta, troppo concentrato nello zucchero. Evitare i cereali caldi istantanei o aromatizzati poiché sono spesso caricati con zucchero. Invece usare la farina d’avena, le farine o la crema di riso e aggiungete qualche frutta fresca.

Prendete snack a basso contenuto calorico, come crackers di grano intero e formaggio a righe o banane, con te quando vai al lavoro o sei in viaggio. Questo ti aiuterà a resistere alla tentazione di ingerire uno spuntino veloce che è sicuro di avere un contenuto di zucchero alto.

Ridurre la quantità di zucchero che utilizzi in ricette. Molte volte, è possibile sostituire la mela al posto dello zucchero. Provate alcune spezie “dolci”, come la cannella, la noce moscata o la spezia della torta di mele, per aggiungere sapore ai dessert.