Come rimuovere gli orecchini trafitto dall’orecchio

Anche se è possibile rimuovere facilmente gli orecchini pierced, in alcuni casi ciò che dovrebbe essere un compito semplice diventa difficile. Se gli orecchini sono stati in un po ‘di tempo, o se sono orecchini principianti utilizzati per il primo piercing, la rimozione può prendere qualche sforzo supplementare. Rimuovere correttamente gli orecchini contribuirà a garantire che le orecchie non diventino infetti o strappati.

Rimuovere le prime viti prigioniere

Lavati le mani con sapone e acqua. Ciò aiuta a prevenire la diffusione dei germi e riduce il rischio di infezione.

Rimuovi gli orecchini del cerchio

Mettere il perossido di idrogeno su un tampone di cotone e applicarlo intorno all’alberino dell’orecchio, alla parte posteriore e all’orecchio stesso. Mantenere pulito l’orecchino e l’area dell’orecchio impedirà ai batteri di penetrare nel sito piercing aperto, soprattutto se il piercing è nuovo.

Tenere la parte anteriore dell’orecchino tra le dita e avvolgerla nell’orecchio per assicurarsi che sia allentata e pronta per essere rimossa quando la parte posteriore è fuori dal posto. Rotolare gli orecchini nell’orecchio, soprattutto nelle orecchie appena forate, due o tre volte al giorno.

Afferrare la parte posteriore dell’orecchino con l’altra mano mentre continui a tenere la parte anteriore dell’orecchino.

Appassionate leggermente l’orecchino in su e in basso e da fianco a fianco. La parte posteriore dei perni piercing utilizzati per iniziare a forare l’orecchio sono intagliati, che li rende più difficili da rimuovere. Questo disegno è una caratteristica di sicurezza, per cui gli orecchini non cadono mentre il foro sta formando.

Tirare la parte posteriore dall’orecchio e spegnere il perno. Se non si sposta, ripetere il processo.

Lavare le mani con sapone e acqua per rimuovere germi e batteri.

Usare due dita per tirare delicatamente il cerchio alla connessione, rendendo la distanza tra le estremità abbastanza larghe per tirarla fuori dall’orecchio senza strappare l’orecchio. Salta questa fase se l’orecchino ha una connessione a snap.

Tenere l’orecchino costante con una mano, e con l’altra mano utilizzare il pollice per sollevare sull’estremità dello snap post che blocca l’orecchino. Una volta aperta, tirare l’orecchino fuori e uscire dall’orecchio.