Come perdere peso sul tronco

Il tronco, o il tronco, è costituito dal petto, dall’addome e dal dorso. Quando questa zona contiene grassi in eccesso, è necessario prestare particolare attenzione se è nello stomaco. Se lasciato da solo, questo grasso può aumentare il rischio di condizioni come il diabete di tipo 2, malattie cardiache, apnea del sonno e trigliceridi alti. Prendi un approccio che coinvolga regolazioni di esercizio e dietetiche per ridurlo.

Diminuisci l’apporto calorico. Utilizza una risorsa online come il Daily Plate per tenere traccia delle calorie per un giorno. Ridurre l’assunzione totale da 500 a 1.000 calorie al giorno per promuovere la perdita di peso.

Aumenta l’assunzione di fibre. La fibra rimane nello stomaco più a lungo di altre sostanze, rallentando il tasso di digestione e mantenendovi più a lungo, secondo Calorie per ora. Includere alimenti ad alta fibra nella vostra dieta come fagioli, banane, mele, bacche, orzo, piselli, broccoli e cereali integrali.

Scegli l’acqua su tutte le altre bevande. La soda, i tè zuccherati, i caffè da dessert, la birra, i frigoriferi e le bevande alcoliche sono alte in calorie e possono impedirti di perdere peso. Invece bere acqua per risparmiare calorie e mantenere il tuo corpo idratato.

Rilassatevi dal letto e fissatevi un pasto. Mangiando la prima colazione, il tuo corpo si sentirà nutrita e soddisfatta, rendendo meno probabile che si sovraesca il resto della giornata, secondo la materia dei pasti. Preparare qualcosa di veloce e facile come una tazza di yogurt con granola e bacche mescolate.

Esegui il cardio completo per bruciare il grasso del tronco. Scegliete l’allenamento ellittico, il nuoto, il canottaggio, l’arrampicata, la kickboxing o la corda di salto. Questi tipi di cardio non solo riducono il peso, ma anche tono i muscoli del corpo superiore. Per perdere peso, l’American College of Sports Medicine consiglia 60 a 90 minuti di cardio quattro o cinque giorni alla settimana.

Crea muscoli e migliora il tuo aspetto con esercizi di corpo superiore che mirano al petto, all’addome e all’intera zona posteriore. È possibile includere le prese per panca, le righe piegate, le curve laterali, i bicchieri da bicicletta, il braccio e le gambe alzate, e sit-up. Esegui quattro o cinque set da 10 a 12 ripetizioni due o tre giorni alla settimana.